Neurocity: la città ‘smart’, viene immaginata come una griglia di connessione di elementi attivi e funzionali, un organismo in costante ed evolutivo stato di connessione alimentato da un flusso di energia e informazioni basato sul modulo SYNAPSE® .
L’interazione con l’utente permette all’organismo ‘città’ di adattarsi alle necessità dell’uomo, la mobilità sotterranea cattura le singole esigenze di spostamento tramutandole in percorsi e mezzi suggeriti. Nella città ‘sopra terra’ restano percorsi pedonali, servizi e spazi verdi.

SYNAPSE® è un elemento strutturale parzialmente trasparente che sostituisce i manti stradali con piastre funzionali capaci di portare luce naturale nel sottosuolo. È leggero e resistente grazie alla struttura in materiali riciclati con rinforzi in materiali compositi. Nella parte centrale contiene un elemento di generazione elettrica fotovoltaica basato su tecnologia a film sottile o a celle di Grätzel.
I sostegni di SYNAPSE® contengono accumulatori che ricaricano mezzi elettrici e alimentano un sistema elettro-luminescente. L’aggancio dei moduli prevede una connessione a contatto che trasferisce energia e dati, mentre il vetro può diventare un touch-screen interattivo.

4_NeuroCity R4 3_NeuroCity 2_NeuroCity 1_NeuroCity(C)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *